ROMOLO + GIULY - LA GUERRA MONDIALE ITALIANA

Mn segue per FOX la comunicazione della seconda stagione di ROMOLO+GIULY-LA GUERRA MONDIALE ITALIANA la serie comedy prodotta dalla Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli con Lorenzo Gangarossa e da Zerosix Productions per Fox Networks Group Italy. I protagonisti della serie sono: Romolo (Alessandro D’Ambrosi, Un medico in famiglia) e Giuly (Beatrice Arnera, Tini: la nuova vita di Violetta, Addio fottuti musi verdi, Non c’è campo) e i loro ex fidanzati Giangi (Niccolò Senni, Preferisco il paradiso, Come tu mi vuoi, Tonno spiaggiato) e Deborah (Ludovica Martini, Pink Different, Poveri ma ricchissimi) Nel cast anche Fortunato Cerlino, Gomorra nei panni di Don Alfonso e Giorgio Mastrota (nei panni di un malefico se stesso). La regia è di Michele Bertini Malgarini, mentre la regia della II Unità è di Giulio Magnolia. Romolo+Giuly-La Guerra mondiale Italiana 2 andrà in onda in prima tv assoluta il prossimo autunno su FOX (canale 112 di Sky).


UN PASSO DAL CIELO 5

MN Italia segue la comunicazione di Un Passo dal cielo 5 la fiction di successo, prodotta da Lux Vide, con Daniele Liotti, in onda prossimamente su Rai1.


L'Imbuto di Cristiano Tomei

MN Italia cura la comunicazione del Ristorante L'Imbuto di chef Cristiano Tomei si sposta.
Dopo aver aperto qualche anno fa all’interno del Lu.C.C.A – Lucca Center of Contemporary Art – conquistando nel 2014 una stella Michelin – la nuova e prestigiosa sede è all’interno della limonaia di Palazzo Pfanner, sempre nella città toscana.

Ad accogliere L’Imbuto è quindi una location storica, nota sia per lo splendido giardino barocco all’italiana progettato agli inizi del Settecento da Filippo Juvarra, sia per avere ospitato le riprese de Il Marchese del Grillo di Mario Monicelli e di Ritratto di Signora di Jane Campion.


MNitalia per la 6° edizione del Premio Subito a Gressoney

Il Premio Subito Gressoney, dal titolo “Visto si stampi. Perché guardare is the new leggere”, riunisce dal 14 al 16 settembre a Gressoney Saint- Jean le più importanti firme del giornalismo italiano.

Il Premio, giunto alla sua sesta edizione, quest’anno si trasferisce a Gressoney Saint- Jean in Valle d’Aosta, alle pendici del Monte Rosa. Nato come laboratorio di innovazione, dibattito e approfondimento sui linguaggi del giornalismo contemporaneo, il Premio - curato da Daniele Bellasio, caporedattore de la Repubblica, Samanta Chiodini, autrice TV, Emma Lanfranchi, copy, Francesca Milano, social media editor e giornalista de Il Sole 24 Ore e dal giornalista Angelo Pannofino - si trasforma quest’anno in Premio Subito Gressoney.

Instagram, YouTube, Facebook e Web-Tv. Fotografie, video, meme, infografiche: oggi le immagini raccontano più della parola scritta. E la parola scritta più che leggerla la guardiamo? Qual è il peso che le immagini hanno oggi nella nostra cultura e nel modo in cui ci si informa? Guardare un’immagine ha lo stesso potere informativo di leggere un articolo di approfondimento? E come si possono difendere, rilanciare e rinnovare la scrittura e la lettura? Sono questi e tanti altri gli interrogativi a cui i relatori del Premio cercheranno di dare una risposta.


La nuova pasticceria di Iginio Massari a Milano

MN Italia cura la comunicazione della nuova pasticceria di Iginio Massari che aprirà a febbraio 2018 a Milano, in partnership con Intesa SanPaolo.
Attualmente il Maestro è in onda su Sky Uno HD con "The Sweetman".